.
Annunci online

  generosobruno
 
Diario
 



1 settembre 2011

Bruno (Pd): “Paolo Romani? E’ il Ministro alle Dismissioni Industriali”.

Dichiarazione stampa

“Non basta, vorrei dire a qualche deputato, la presenza al tavolo del Ministro per distillare, già nella giornata di ieri, alla stampa, note di ottimismo.
Come già avvenuto, macroscopicamente, sulla vicenda di Termini Imerese, anche per l’Irisbus, il Ministro Romani è uomo di Marchionne.
Nelle riunioni svolte, nella giornata di ieri, al Ministero dello Sviluppo Economico, Romani, all’interno di un possibile quadro delle compatibilità, più che svolgere un ruolo di mediazione tra gli interessi del lavoro e del territorio e quelli presenti nella posizione del gruppo Fiat, ancora una volta, ha accettato che fosse il Lingotto a dettare le condizioni.
Troppo forte, nonostante gli emendamenti Pd, alla manovra, al Senato ed alla Camera, la chiusura del Ministro sulla possibilità del finanziamento del Piano nazionale del trasporto pubblico e, troppo debole, attraverso l’esempio della gara - vinta da una società turca - per il trasporto pubblico di Roma, la giustificazione relativa alla perdita di competitività dell’Irisbus. Impossibile, addirittura, ragionare, per le gare, del meccanismo delle “misure di tutela” come, regolarmente, avviene in Francia.
L’unica carta che Romani ha scelto di tenere è stata quella di Di Risio, toccando, più volte, il tasto dell’eliminazione delle pregiudiziali poste dal sindacato sul piano del gruppo molisano.
Oltremodo fastidioso, da parte di Romani, il tentativo di voler affidare ai parlamentari, ai consiglieri regionali ed agli amministratori il mandato di “sponsor” sul territorio della soluzione della “DR” già costruita dal gruppo Fiat all’annuncio della cessione di ramo d’azienda tentando, a questa maniera, non solo di tagliare il filo che unisce lavoro e territorio ma, addirittura, di capovolgere il mandato che la politica irpina, in un qualche modo, su questa vertenza, ha provato ad assumere.
Altro che Mise o Sviluppo Economico, quello di Paolo Romani, è, più “Mise-ramente”, il Ministero alle Dismissioni Industriali”.
 


sfoglia     agosto        ottobre
 

 rubriche

diario
Hirpinia
[G]Banner
Avellino
Comunicati

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Radio SIANI
fondazione PUPI
Les InRockuptibleS
[tr3nta]*
Piazze Democratiche
RIFARE l' ITALIA
deputatiPD
France-Libertés
Italianieuropei
Lavoro & Welfare
Le débat
Ebdomadario
Left Wing
The Frontpage
Le Monde diplò
tamtàm democratico
blogpolitica
RossoFisso
il nostro tempo è adesso
Rete della Conoscenza
Guerriglia Marketing
Sergio BELLUCCI
BrunoBlog
CasinoTotale il blog di MasoNotarianni
Dario Danti
Gad Lerner
Guido Viale il blog
unità a sinistra - Giuliano Giuliani
La Spada nella Roccia
ilBlogdiManu
Mario Perrotta
Libreria Petrozziello - Avellino
Wu Ming
Alternative per il Socialismo
MicroMega
TERRA
Antonio Bassolino
Pierluigi Bersani
Anna Paola Concia
Gianni Cuperlo
Cesare Damiano
Umberto Ranieri
Ugo Sposetti
Nicola Zingaretti
CORRIERE - Irpinia
IL MATTINO - Avellino
OTTOpagine
Cinque Righe
il Ciriaco
Irpinia24
Irpinia News
Irpinia oggi
IrpiniaReport
L'IRPINIA
ORTICAlab
+ECONOMIA
Tu si nat'in Italy
gli ALTRI
IL FOGLIO
Libè
il manifesto
Pubblico
l'Unità
Avellino Rugby
Interisti Leninisti
Javier Zanetti
Vigili del Fuoco - 115

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom